Chardonnay di Toscana IGT “Al Poggio” Castello di Ama 2018 Bottiglia da 75 cl / Enoteca Gambi

Chardonnay di Toscana IGT “Al Poggio” Castello di Ama 2018 Bottiglia da 75 cl

25,00 €
Tasse incluse

Chardonnay di Toscana IGT “Al Poggio” Castello di Ama 2018 Bottiglia da 75 cl è uno chardonnay toscano in purezza prodotto da Castello di Ama.


Perché comprarlo?

Se si vuole bere un ottimo vino bianco della toscana centrale molto minerale e elegante.


Quantità
Disponibile

Paese di Produzione Italia
Regione/area Toscana
Formato 75 cl
Grado alcolico 13%
Gusto fruttato, deciso, minerale
Quando gustarlo Durante i pasti, 2019/2028
Temperatura servizio 16-18°C
Giudizio di Gambi 9/10

Storia

Chardonnay di Toscana IGT “Al Poggio” Castello di Ama 2018 Bottiglia da 75 cl è un vino prodotto da Castello di Ama a Gaiole nel Chianti Classico. Fondata intorno agli anni 70 grazie alla visione di quattro famiglie di origine romana, con l’obiettivo di rivitalizzare la zona e le vigne e donare al Chianti Classico la fama di un tempo. Le vigne si estendono su una superficie di circa 75 ettari ad un’altitudine che va dai 475-520 m che fanno da culla per vini di carattere. Oggi la guida dell’azienda è affidata a Lorenza Sebasti, figlia di una delle famiglia di proprietari che dal 1993 ha preso in mano la gestione dell’azienda. Oggi si afferma tra le realtà più dinamiche del Chianti Classico, capace di fondere insieme uve locali con vitigni internazionali, per risultati di eleganza e finezza sia in bocca che al naso.

Uve utilizzate

  • Chardonnay 100%

Metodo di produzione

Il terreno fortemente calcareo fa sì che le uve siano ricche di sapidità da conferire al prodotto finito. La raccolta delle uve è stata effettuata intorno ai primi di settembre rigorosamente a mano e in cassetta. Dopo la pressatura delle uve, un 60% del mosto svolge fermentazione a temperatura refrigerata in acciaio, il restante 40% in barriques. Di questo 40%, Il 25% delle uve destinate a fermentare in legno sono state macerate sulle bucce per circa 12 ore e la totalità effettua la fermentazione malolattica. La permanenza del vino sui lieviti si protrae per circa 6 mesi nella quale il vino effettua frequenti rimontaggi, ogni 7 giorni circa. Risultato finale? Un vino bianco che abbina freschezza e note fruttate, acidità e pronta beva a note più evolute e mature, che conferiscono una complessità straordinaria.

Note di degustazione

Giallo paglierino intenso alla vista, con rifletti dorati intensi. Al naso frutta matura gialla matura, banana, ananas, mango e arancia con accenni di terziario e mineralità; pietra focaia, pepe bianco, iodio. Attacco in bocca deciso e asciutto, di carattere, ritorna con una buona morbidezza e poi chiude il sorso con mineralità e acidità, che preparano la bocca al sorso successivo.

Possibili abbinamenti

Da provare con un primo piatto al tartufo bianco estivo oppure con un secondo piatto di pesce. Ottimo con un polpo al forno condito con spezie e aromi.


216010

Altri prodotti di questa categoria

(Ci sono 16 altri prodotti della stessa categoria)

Domanda (0)

Non ci sono domande dei clienti per il momento.


La tua domanda è stata inviata con successo il nostro team. Grazie per la domanda!
Fai una domanda
Nascondi
Captcha