Vino Rosato Ancestrale Frizzante “Miché” Michele Satta Bottiglia da 75 cl / Enoteca Gambi

Vino Rosato Ancestrale Frizzante “Miché” Michele Satta Bottiglia da 75 cl

16,90 €
Tasse incluse

Vino Rosato Frizzante “Miché” Michele Satta Bottiglia da 75 cl è un vino rosato prodotto da Michele Satta a Bolgheri.


Perché comprarlo?

Sangiovese in rosato vinificato col metodo ancestrale, rifermentato in bottiglia e affinato in anfora. Assolutamente da provare.


Quantità
Disponibile

Paese di Produzione Italia
Regione/area Toscana, Bolgheri
Formato 75 cl
Grado alcolico 11,5%
Gusto fragoline, lieviti, effervescente
Quando gustarlo

Durante i pasti, degustazione

2020/2028

Temperatura servizio 12-14°C
Giudizio di Gambi 9/10

Storia

Michele Satta capita a Bolgheri “quasi per caso” come egli stesso afferma, durante una vacanza con i genitori. Originario di Varese ed iscritto all’Università di Agraria di Milano, inizia a lavorare direttamente in vigna e osserva le metodologie di produzione. La storia di Michele Satta è una storia che si sviluppa di pari passo con la nascita del Bolgheri DOC: la prima vendemmia avverrà nel 1983 e nel 1984 verrà istituita la DOC. La prima vigna impiantata da Michele verrà immessa nel 1991 e coinciderà con l’acquisto di altri terreni e con l’accrescimento dell’esperienza grazie a viaggi e nuove conoscenze nel panorama enoico mondiale. Oggi in azienda lavorano anche due dei figli di Michele, Giacomo e Benedetta, che sul tracciato dei genitori lavorano per migliorare e innovare l’azienda. L’azienda si estende per una superficie totale di 23 ettari coltivati a Sangiovese, Syrah, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Petit Verdot, Merlot, Vermentino e Sauvignon, che si trovano nella parte più a Sud della DOC.

Uve utilizzate

  • Sangiovese 100%

Metodo di produzione

La vendemmia avviene a fine agosto per preservare la componente acida del sangiovese. Il vino svolge una fermentazione naturale senza controllo della temperatura con un breve contatto con le bucce e subisce poi un procedimento di affinamento in anfora con i propri lieviti; l’anfora permette un'evoluzione e scambio di ossigeno del vino senza però conferire aromi terziari o “snaturare” il prodotto. Il vino viene poi imbottigliato e svolge una lenta rifermentazione che andrà a creare un effervescenza naturale. Ne consegue un risultato unico.

Note di degustazione

Color rosa antico leggermente velato, bollicine molto fini. Al naso note di piccoli frutti rossi e fragoline, erbette di campo, mineralità e lieviti. In bocca goloso, fresco e piacevole, acidità sottile e lieve presenza di tannini.

Possibili abbinamenti

Miché è un ritorno alle origini, un vino rosato con una naturale effervescenza ottenuto con uve Sangiovese, le più antiche della Toscana. Perfetto per provare un prodotto particolare o da abbinare a un primo piatto al pomodoro o su una pizza.


236027

Altri prodotti di questa categoria

(Ci sono 13 altri prodotti della stessa categoria)