Chianti Classico DOCG 2017 Fontodi Bottiglia da 75 cl / Enoteca Gambi

Chianti Classico DOCG 2017 Fontodi Bottiglia da 75 cl

27,50 €
Tasse incluse

Chianti Classico DOCG 2017 Fontodi 75 cl è un chianti classico Biologico prodotto da Fontodi a Panzano in Chianti, Toscana.


Perché comprarlo?

Il Chianti Classico di Fontodi ha trovato sempre più ammiratori nel corso degli anni; sarà per la sua grande espressività nel calice? O per l'attenzione rigorosa ai principi di agricoltura biosostenibile dell'azienda? Assolutamente da provare.


Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Paese di Produzione Italia
Regione/area Toscana, Panzano in Chianti/Chianti Classico
Formato 75 cl
Grado alcolico 14%
Gusto robusto, ampio e profumato, goloso
Quando gustarlo

Durante i pasti, al calice, degustazione di Sangiovese

2019/2032

Temperatura servizio 14-16°C
Giudizio di Gambi 10/10

Storia

Fontodi è di proprietà della famiglia Manetti dal 1968, che proviene invece imprenditorialmente dal settore delle celebri terrecotte. La decisione di investire anche nel vino e specificamente nel Chianti Classico di Panzano deriva proprio da questo forte legame col territorio toscano e dalla volontà di valorizzare la produzione di qualità delle eccellenze della regione, in particolar modo il Sangiovese. L’azienda è certificata biologica e si estende per 170 ettari di terreni di cui poco più di 80 sono coltivati a vigneto. Tutta l’agricoltura praticata si attiene a principi di rispetto della vigna, dell’ambiente e della natura e sostenibilità è la parola d’ordine a Fontodi: si cerca non solo di evitare nella maniera più categorica l’utilizzo di prodotti chimici e dannosi per la salute dell’ambiente, ma anzi di utilizzare il più possibile materiale proveniente dall’azienda stessa. Ad esempio i vigneti vengono concimati utilizzando un compost di residui di potature e letame che arriva dall’allevamento interno di chianine. La cantina è molto moderna e si sviluppa verticalmente al fine di sfruttare la forza di gravità per lo svolgimento delle varie fasi di vinificazione che permette di mantenere una maggiore integrità dei frutti e ottenere vini più “sani”, profumati ed intensi.

Uve utilizzate

  • Sangiovese 100%

Metodo di produzione

Le uve dopo la vendemmia, diraspatura e pigiatura vengono immesse in contenitori di acciaio inox dove fermentano grazie alla presenza di lieviti indigeni naturalmente presenti sulle bucce. La fermentazione su quest’ultime dura per almeno 2 settimane con frequenti follature. Dopo questo procedimento il vino affina per 18 mesi in barriques di rovere francese di Allier e Troncais, con ulteriore periodo di riposo in bottiglia prima dell’immissione in commercio.

Note di degustazione

Colore rosso rubino intenso, con unghia tendente al granata. Al naso note di frutta rossa matura, ciliegia, frutti di bosco maturi, viole leggermente appassite, sentori erbacei, spezie di tostatura, caffé, pepe nero e chiodi di garofano. In bocca è vivo, avvolgente e ampio con una grande acidità, tannini eleganti ma vivi e una mineralità di fondo. Finale decisamente lungo e fruttato, con rimandi anche di spezie.

Possibili abbinamenti

Fontodi è un grandissimo chianti classico che ha saputo ritagliarsi una grande fetta di estimatori nel corso degli anni grazie alla qualità espressa nel bicchiere e alla sua rigorosa attenzione a rispettare principi di agricoltura biologica ed ecosostenibile. Anche per questi motivi diventa un vino da apprezzare anche al bicchiere, per gli amanti dei Sangiovese di Panzano. In abbinamento è ottimo con primi piatti con sugo di carne anche ben strutturati o con le carni rosse in genere. Ottimo anche con selezioni di formaggi mediamente stagionati.


228145

Altri prodotti di questa categoria

(Ci sono 16 altri prodotti della stessa categoria)