Toscana IGT “d’Alceo” 2012 Castello dei Rampolla Bottiglia da 75 cl / Enoteca Gambi

Toscana IGT “d’Alceo” 2012 Castello dei Rampolla Bottiglia da 75 cl

140,00 €
Tasse incluse

Toscana IGT “d’Alceo” 2012 Castello dei Rampolla 75 cl è un vino rosso prodotto da Castello dei Rampolla a Panzano in Chianti, Toscana.


Perché comprarlo?

Grande cru dell’azienda, taglio tipicamente bordolese fortemente voluto da Alceo Rampolla. Vino di grande struttura ed eleganza capace di emozionare anche i palati più raffinati.


Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Paese di Produzione Italia
Regione/area Toscana, Panzano in Chianti/Chianti Classico
Formato 75 cl
Grado alcolico 14,5%
Gusto concentrato e fine, maturo, speziato e profondo
Quando gustarlo

Durante i pasti, da meditazione

2017/2040 o più

Temperatura servizio 18-20°C
Giudizio di Gambi 10/10

Storia

Il Castello dei Rampolla si trova nel pieno della cosiddetta “Conca d’Oro” del Chianti Classico a Santa Lucia, Panzano in Chianti. I terreni e la struttura sono di proprietà della famiglia dal 1739, ma la storia moderna di quest’azienda inizia a metà degli anni ‘60 del 1900, con Alceo e Luisa. Alceo sognava di creare un gran vino di razza che sapesse valorizzare le caratteristiche del territorio. In quegli anni il Chianti Classico stentava a ricevere l’apprezzamento che merita, quindi Alceo si affida alla consulenza dell’enologo Giacomo Tachis e decide di tagliare il Cabernet Sauvignon con il Sangiovese; è il primo della zona a impiantare vitigni internazionali per la creazione di grandi vini. Dal 1994 inoltre l’azienda entra in conversione biodinamica, nel 1996 viene imbottigliato per la prima volta “d’Alceo”, blend di Cabernet e Petit Verdot come lo voleva Alceo.

Uve utilizzate

  • Cabernet Sauvignon 85%
  • Petit Verdot 15%

Metodo di produzione

Le uve provengono dai vigneti originali piantati da Alceo Rampolla a partire dalla metà-fine degli anni sessanta. Le uve vengono vendemmiate al pieno raggiungimento della maturazione polifenolica in momenti differenti a seconda della varietà. Le uve vengono vinificate tradizionalmente in rosso a temperatura controllata: la fermentazione avviene in tini di cemento dove il vino sosta per 3 mesi, successivamente per 12-15 mesi in tonneaux da 500 l e botti da 12 hl con tostatura lieve o non tostate. Successivamente il vino affina per 18-24 mesi in bottiglia.

Note di degustazione

Colore rosso rubino scuro con sfumature granata. Al naso frutta matura con confettura di more e mirtilli, violette e rose appassite, bouquet intenso di spezie di pepe nero, chiodi di garofano, tabacco e caffè, liquirizia e cioccolato fondente. Incredibile concentrazione di sensazioni senza mai essere pesante. Al palato profondo, intenso, avvolgente e di grande struttura e complessità; chiuso da acidità e tannini maturi e da un finale altrettanto lunghi.

Possibili abbinamenti

D’Alceo è un grandissimo taglio bordolese toscano al 100%, che si conferma essere un vino da meditazione per definizione, come lo stesso proprietario aveva da sempre sognato. In alternativa si può accompagnare a piatti di carne sostanziosi e saporiti o cacciagione.


228110

Altri prodotti di questa categoria

(Ci sono 16 altri prodotti della stessa categoria)

Domanda (0)

Non ci sono domande dei clienti per il momento.


La tua domanda è stata inviata con successo il nostro team. Grazie per la domanda!
Fai una domanda
Nascondi
Captcha